È meglio vendere un’automobile tra privati oppure andare in concessionaria?

autos

Il guadagno pieno

Il primo vantaggio che si ha nel vendere la propria automobile a un privato piuttosto che a una concessionaria è la possibilità di avere il costo reale. In una concessionaria non si vende al cliente finale e perciò la cifra che viene corrisposta sarà più bassa rispetto al prezzo finale perché la concessionaria che fa il lavoro di trovare il compratore dovrà avere un suo guadagno. Vendendo l’automobile a un privato, si ha invece il prezzo pieno come corrispettivo della vendita perché si tratta del compratore finale e non ci sono altri intermediari da remunerare.

I molti metodi per trovare un compratore

Oggi è davvero facile vendere un’automobile tra privati poiché ci sono molti metodi per trovare un compratore perfetto. Oggi, oltre alle diverse pubblicazioni e annunci sui giornali locali etc. si può ricorrer a diversi siti online dove si inserisce un annuncio per vendere la propria automobile tra privati. Se una volta era un lavoro lungo vendere la propria automobile, oggi non è più così grazie a siti online dove ci sono solo annunci tra privati. Leggere i commenti e verificare l’identità del compratore e venditore aiuta anche a evitare persone poco oneste. Esporre un cartello sul parabrezza dall’automobile oggi non è più necessario grazie ai siti specializzati in questo settore che facilitano l’incontro tra venditore e compratore.

Maggiore onestà e trasparenza

Comprare un’automobile online da un privato assicura un acquisto più onesto e trasparente perché avere a che fare con gli addetti della concessionaria spesso può portare a brutte sorprese, non solo prezzi alti ma spesso i venditori sono soliti a sovrastimare l’automobile stessa con lo scopo di venderla e basta. C’è maggiore fiducia tra due privati poiché il compratore sarà più onesto, senza esaltare l’automobile ma dando una rappresentazione veritiera dei consumi, della velocità, della tenuta di strada, della praticità etc.

Per trovare subito l’automobile che fa al caso tuo, clicca qui.