Lun. Ott 18th, 2021

Quando fate richiesta di preventivi traslochi Roma è si per sapere il prezzo, ma anche per capire ogni singola ditta di traslochi cosa include nel servizio e cosa invece no. Ovviamente ogni impresa personalizzerà la proposta per offrire la soluzione migliore e in modo che risulti competitiva. Se lo scopo dell’azienda è ovviamente quello di acquisire un nuovo cliente, quello del cliente è di trovare la ditta di traslochi che sa soddisfare le proprie esigenze e un giusto prezzo.

 

Tecnicamente una ditta di traslochi si fa carico di spostare tutti i vostri oggetti personali dalla vecchia casa alla nuova. Ciò che però non si tiene quasi mai in considerazione è che ovviamente tutto questo comprende una serie di lavori in più. Per esempio non è detto che nel servizio è incluso lo smontaggio e il montaggio dei mobili, oppure l’imballaggio degli effetti personali.

 

Quando chiedete un preventivo potete avere una visione molto più chiara di tutto ciò che una specifica ditta di traslochi può fare per voi. Qui sotto però, andiamo già a vedere quali sono le attività che può svolgere.

 

Di cosa si occupa una ditta di traslochi

 

Imballaggio: questa è una di quelle voci su cui molte persone decidono di risparmiare e imballano da soli le proprie cose, pronte così per essere caricate sul furgone. Ovviamente però non tutti hanno il tempo di occuparsene personalmente ed ecco che, in questo caso, sarà la ditta a farlo! Potete poi decidere di far lasciare gli scatoloni così come sono nella nuova casa oppure farli sistemare dai lavoratori.

 

Smontaggio e montaggio mobili: se state cambiando di casa e vi portate dietro tutti i mobili, allora può essere una buona idea delegare questo lavoro agli esperti. Per molte persone effettivamente risulta il più difficile perché smontare può essere relativamente semplice, montare un mobile meno. Senza considerare la fatica e il tempo da spenderci!

 

Trasloco di oggetti straordinari: una buona ditta di traslochi possiede tutto il necessario per trasportare per esempio mobili antichi, pianoforte etc. In questo caso servono scale idrauliche e pedane per il sollevamento e metterle nel furgone. Lo stesso discorso comunque vale un po’ per tutti quanti i mobili pesanti e che non possono essere smontati.

 

Smaltimento dei vecchi mobili: una buona azienda di traslochi si può occupare senza problemi anche di smaltimento dei mobili vecchi, quelli che non volete più e avete deciso perciò di buttare. Prima però ricordatevi di valutare se potete per esempio vendere questi oggetti o regalarli a chi ha bisogno. In ogni caso c’è sempre da pensare ai mobili vecchi perché spesso non si adattano alla casa nuova. E’ un bel vantaggio lasciare questo incarico alla ditta di traslochi, in questo modo non c’è da andare personalmente in discarica.

 

Servizi di deposito: molte ditte offrono il servizio di deposito per i propri clienti, così è possibile depositare i mobili. E’ una soluzione particolarmente apprezzata per esempio quando, tra il lasciare la casa vecchia ed entrare in quella nuova, passa del tempo e ovviamente i mobili non possono essere portati nella casa di chi ci ospita. Sono servizi sicuri, con la merce ben immagazzinata e controllata 24 ore su 24.

Di Grey